Standard  

I blocchi vibrocompressi in calcestruzzo, a seconda della finitura superficiale, sono classificati in blocchi da intonaco o facciavista. Per le loro doti di durabilità, versatilità e lavorabilità sono generalmente impiegati per la formazione di pareti divisorie interne. La gamma dei blocchi 20x20x40 e 20x20x50 facciavista lisci è proposta in numerose colorazioni sia a base grigio che a base bianca per la realizzazione di murature architettoniche.